Eventi

Thumbnail
RAM

Antonio Ligabue. L’uomo, il pittore

Un percorso attraverso la vita e l’arte di Antonio Ligabue (Zurigo 1899 - Gualtieri 1965).

L’esposizione si apre con i celebri autoritratti, che testimoniano il forte desiderio di rivelare attraverso l’immagine i tratti essenziali della propria personalità. Seguono gli animali selvaggi e domestici, in cui l’artista identificava se stesso. Infine il paesaggio agreste, un microcosmo privilegiato dove Ligabue si sentiva a suo agio come in nessun altro luogo, rivelando un’attenzione profonda alla vita silenziosa delle cose della natura, filtrata attraverso il ricordo della sua terra natale.

In mostra oltre settanta dipinti, tre dei quali provenienti da collezioni private padovane e mai esposti al pubblico. Insieme ad essi dieci opere su carta e sette sculture, fusioni in bronzo dalle originali che Ligabue realizzò in creta adoperando l'argilla delle sponde del Po, nella Bassa reggiana dove il pittore visse dopo l'espulsione dalla natia Svizzera, rimanendovi fino alla morte.

A cura di Francesca Villanti e Francesco Negri.

 

Info

Biglietti: intero euro 10, ridotto euro 8,00

Chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio

Per informazioni e prenotazioni: Assessorato alla Cultura tel. 049 2010010

musei@comune.padova.it
 

Condividi questo evento

Dettagli

Data
22 Settembre 2018 - 17 Febbraio 2019
Ora
9.00
19.00
Prezzo
Ingresso con biglietto
Categoria
Mostre

Luogo

Musei Civici agli Eremitani

Piazza Eremitani, 8
35121
Italia

45.4116659, 11.8791282