Rassegne

Thumbnail

Caffè e cioccolata, pizzi e merletti, maioliche e porcellane

Padova è città di antiche tradizioni e la sua storia è legata anche a collezionisti e amatori d’arte, che hanno contribuito alla salvaguardia e alla continuità dei valori e della sua identità.

L’obiettivo dell’iniziativa Caffè e cioccolata, pizzi e merletti, maioliche e porcellane è quello di approfondire la conoscenza del territorio attraverso le arti cosiddette “minori” o arti applicate, che qui utilizziamo come strumento privilegiato per la comprensione del linguaggio artistico che caratterizza le diverse epoche. In programma 4 incontri culturali tematici per coinvolgere la cittadinanza e i turisti presenti sul territorio al fine di valorizzare il patrimonio artistico ed i luoghi della cultura, che si caratterizzano per le loro differenti peculiarità: musei, ville, residenze private e uno storico Caffè; i partecipanti, oltre che approfondire la conoscenza della storia della città e del territorio, potranno godere dell’accoglienza di questi luoghi ed emozionarsi dell’atmosfera che ancor oggi vi si respira.

Le arti applicate sono state in passato oggetto di pregiudizio in confronto alle arti considerate maggiori, quali architettura, pittura e scultura, ma la critica più aggiornata gli riconosce pari dignità, tant’è che oggi costituiscono una sorta di “esemplificazione” più complesse espressioni d’arte.
Il percorso culturale inizia per questo proprio dal Museo di Arti applicate e decorative di Palazzo Zuckermann, dove sono conservati ed esposti numerosi oggetti che illustrano differenti tipologie di manufatti in uso a Padova tra Medioevo e seconda metà  dell'Ottocento. Vetri, ceramiche, argenti, gioielli, tessuti e mobilio permettono al visitatore di cogliere l'evoluzione del gusto e delle tecniche artistiche delle diverse epoche, nonché di immergersi via via nello spirito e nell’atmosfera dei differenti periodi storici.

Informazioni e prenotazioni
Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione

ImmaginArte  Studi e progetti per la cultura Aps
Cell 3662017338
[email protected]
www.immaginarte.org