Rassegne

Thumbnail

Padovani alla Padova ebraica. Eventi 2021-2022

Il Museo della Padova Ebraica è dedicato alla tradizione e alla cultura ebraiche, da secoli fortemente connesse con la storia e la vita della città. A volerlo fortemente è stata la Comunità ebraica padovana, con l’obiettivo di valorizzare e rendere fruibile alla cittadinanza e ai turisti un luogo particolarmente significativo e ricco di cultura. Simbolica la scelta della sede: si colloca infatti nel “ghetto” in pieno centro storico, all’interno dell’ex Sinagoga tedesca, bruciata nel 1943 per mano fascista e poi restaurata alla fine degli anni Novanta.

Nel museo sono raccolti oggetti della tradizione ebraica provenienti dalla collezione della Comunità padovana e di donatori privati, esposti a rotazione; tra questi spiccano alcuni contratti matrimoniali, candelabri, porta spezie, corone, testi di preghiera, spartiti musicali e molto altro.

Il Museo della Padova Ebraica è quindi un prezioso nuovo spazio della città a disposizione dei cittadini e dei turisti che qui, oltre ad una serie di oggetti unici e dal grande valore storico e culturale, troveranno soprattutto un omaggio alle personalità più eminenti, la vera ricchezza della comunità ebraica padovana nel corso dei secoli, per mezzo di una proiezione mappata sulla parete.

Da novembre a marzo i luoghi della Padova ebraica raddoppiano le occasioni di visita, che per i residenti nel Comune di Padova saranno a ingresso gratuito. Si aggiunge il giovedì alla consueta apertura della domenica. Gratis per per i padovani sarà anche la partecipazione agli eventi speciali mensili che saranno organizzati nello stesso periodo.

Informazioni

Gli eventi e le visite richiedono la prenotazione obbligatoria
info e prenotazioni: [email protected] tel. 049661267 (dal lunedì al giovedì 9.00-16.00)
[email protected]