Rassegne

Thumbnail
RAM

Tempi e tempeste. 53^ stagione concertistica 2018/19

Musica come ponte tra epoche e culture: è questa la cifra che caratterizza anche questa Stagione dell’Orchestra di Padova e del Veneto, Tempi e tempeste. Un appuntamento che si rinnova appunto nel tempo. Il tempo della musica, il tempo che accompagna sempre le creazioni umane, le rinnova e le innova. Tempo anche di tempeste, e non poteva mancare il riferimento alla tempesta europea che 100 anni fa si concludeva a Padova, con la “prima assoluta” di un’opera ispirata alla Grande Guerra commissionata dall'OPV. È un programma che invita alla curiosità, a viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il linguaggio musicale grazie alla costante presenza di pagine del passato rielaborate da compositori di epoche successive. Si rafforza con questa Stagione anche l’obiettivo di fare dell'OPV un ponte con le altre istituzioni culturali cittadine, in un territorio in cui la musica è componente essenziale delle proposte culturali. Di qui la novità di produzioni congiunte con il Teatro Stabile del Veneto, attraverso la contaminazione di generi, il lavoro che prosegue in collaborazione con l’Università per le Lezioni di suono e le Lezioni di sabato, l’attività con le scuole per avvicinare i più piccoli (e le loro famiglie) alla cultura musicale, la collaborazione con il Conservatorio Pollini.